paese

Forse Forse

Mio figlio  ieri sera mi guarda disteso sul lettone e chiede: “Papà ma anche nella tua pancia c’è un bimbo?” Sto ingrassando…. Domenica mattina Nel silenzio tombale, il figlio mio si sveglia assonnato, sciabatta verso la sala immersa nella luce mattutina, poi si gira verso di me (che lo seguo in stato semi comatoso) e …

Forse Forse Read More »

Lo Specchio del Paese

Il successo su cui è basato Berlusconi è sempre stato basato sulla sua capacità notevole di impersonare un modello per il paese. L’italiano medio, in partita iva, piccolo imprenditore di sé stesso, che lotta contro un fisco vampiro e deve fare con due soldi quello che i tedeschi fanno con il doppio, si esalta quando …

Lo Specchio del Paese Read More »

Troppa libertà…

Il quattro maggio,  il nostro presidente del consiglio ha detto che nel nostro paese c’è “Fin troppa libertà di stampa” Altre frasi che ci permettiamo di suggerire sono: “Nel nostro paese c’è troppa libertà” “Nel nostro paese c’è libertà?” Ci permettiamo solo di osservare che un politico che si riempie la bocca dicendo che il …

Troppa libertà… Read More »

Lettere a mio figlio: libertà

Ciao bimbo mio, mancano approssimativamente 210 giorni prima della tua nascita. Il tuo papà e la tua mamma vorrebbero sapere prima il tuo sesso, più che altro per comperarti un pigiamino del colore giusto, come moda comanda. Non che ci siano molte scelte: se sei maschietto il pigiamino sarà blu, se sarai femmina sarà rosa. Mentre …

Lettere a mio figlio: libertà Read More »

Il risveglio dell’Italia sopita

Da http://uffa-sta-cina.blogspot.com/2006/06/se-volete-fare-carriera-nella-vostra.html:


“L’Italia anche in questo periodo di crisi, rimane leader mondiale nelle macchine che fanno le macchine, con una miriade di piccole società che inventano il futuro ogni giorno. Questo è il vero tessuto che tiene a galla il paese. Guardate ora in fondo al vostro cassetto segreto e tirate fuori quell’idea che non avete mai avuto il coraggio di portare avanti. Certo occorre un briciolo di follia, ma vivrete almeno una stagione da leoni”