politica

Pentastellati frantumati e forzisti disperati

La fine di Forza Italia sembra vicina: sta perdendo pezzi (vedi la scissione di Toti), e la mancanza di una successione a Berlusconi è un vulnus che sembra insanabile. Si vocifera che la Lega voglia proporre una fusione dei gruppi parlamentari tra Lega e Forza Italia. L’unico vantaggio per Forza Italia sarebbe la remotissima speranza …

Pentastellati frantumati e forzisti disperati Read More »

Lo smottamento del Movimento

Q: E come potremmo fare? L: Potremmo creare un movimento basato su influencer, tu sei un grande a parlare…. poi ci mettiamo dentro la mia società…. Q: …e cambiamo il mondo! L: Andiamoci piano. Dobbiamo essere astuti. Q: Certo, come delle faine L: Lo facciamo anti partito, diciamo che ognuno non può eleggersi più di …

Lo smottamento del Movimento Read More »

Mario Draghi

Breve biografia da Wikpedia: Mario Draghi è nato a (Roma, nel 1947). Perde all’età di 15 anni entrambi i genitori ed è una zia a prendersi cura di lui, sua sorella e suo fratello. Compie gli studi  all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”  dove si laurea nel 1970. Si specializza i al MIT di Boston. Già professore universitario, negli anni …

Mario Draghi Read More »

House of Renzis…

Conte ha annunciato le sue dimissioni. Se Renzi fosse in House of Cards, forse sarebbe il protagonista, che si sfrega le mani mentre i suoi maneggi iniziano.

Crisi di Gennaio: la sindrome di Matteo II

-Che cos’è questa regione vicino alla Puglia?! E’ piccolissima! -E’ il Molise figlio mio, è complicato da spiegare… Questo post è stato con l’evolversi della situazione. In queste ore si sta consumando la crisi del governo Conte2. Un Renzi assurdo, che dopo aver ottenuto le modifiche su fondi di ripresa (Recovery Fund) e gestione dei …

Crisi di Gennaio: la sindrome di Matteo II Read More »

Bond Europei

Il 21 luglio 2020 è stato approvato un accordo Europeo per il Recovery Found, con 750 milardi di aiuti stanziati, in parte (390) a fondo perduto e in parte a debito (360 milairdi diluiti fino al 2058). La notizia è stata un botta tremenda per le opposizioni, per diverse ragioni. Vediamole assieme. Il debito verrà …

Bond Europei Read More »

Inadeguatezza: i grandi leader vanno male, noi stranamente meglio del previsto

E’ abbastanza inquietante notare come due degli stati più ricchi al mondo abbiano avuto dei leader incapaci di gestire la pandemia (sto parlando di USA e Regno Unito): I trend parlano di 134000+ morti negli USA, seguiti dai 70300+ del Brasile e dai 34900+ dell’Italia. Però se guardiamo i contagiati, i numeri parlano di Per …

Inadeguatezza: i grandi leader vanno male, noi stranamente meglio del previsto Read More »

Corona Virus (updated)

Di norma lascio le notizie di cronaca a giornalisti più abili di me, ma il corona virus sta raggiungendo livelli incredibili. Come questa notizia secondo cui la Cina, nazione da cui è partita l’epidemia, stia imponendo la quarantena da chi arriva dall’Italia (!) Tra gli aspetti positivi del coronavirus, c’è che ha trasformato gli Italiani …

Corona Virus (updated) Read More »

Su Craxi

UPDATED In questi giorni si parla molto di Craxi, per il ventennale della morte. C’è un bell’articolo de ilpost.it su Craxi, ma io vorrei usare una prospettiva diversa. Intanto, l’articolo non cita alcuni fatti importanti di quegli anni, che danno una idea di chi aveva il potrere, come l’allontanamento di Grillo dalla RAI nel 1986. …

Su Craxi Read More »

Lo statista a nudo: Matteo & Matteo

Un paio di riflessioni sugli ultimi due mesi di eventi, che invitabilmente coinvolgono due giovani capi politici e aspiranti statisti Matteo Salvini La caduta del governo ad agosto, dal Papeete Beatch era una azione politicamente lecita. Peccato non che vi fosse nessuna ragione forte per attuarla. Il dietrofront, e l’offerta addirittura del premierato a Di …

Lo statista a nudo: Matteo & Matteo Read More »

Circa il nuovo governo, i pentastellati e la stampa

C’è un bell’articolo de “Ilpost” intitolato “I tornmenti del Fatto Quotidiano“, che riassume bene anche i cambi continui di direzione politica dei pentastellati. Infine, questo articolo del vice direttore del post, intitolato  “Rousseau non è un problema“ che va un po’ controcorrente rispetto a certe redazioni di giornali, che mettevano in una luce negativa il …

Circa il nuovo governo, i pentastellati e la stampa Read More »