Manutenzione neonati

Care e cari single, così avete trovato un partner e per risollevare il PIL, avete deciso di avere un bebé? Grandi!

Poiché più di un amico ha appena avuto pargoli, dall’alto della mia enorme esperienza (2 figli, 1 moglie, 7 computer,  2 iPad, 1 blog) vi dirò quello che ho scoperto tra scornate, urla dei miei e suggerimenti del suocero.

Disclaimer: testo umoristico. Informazioni accurate ma umoristiche. Non è un manuale per neonati per davvero!

Come non funziona

Appena venuto al mondo un neonato è sprovvisto di qualsiasi optional atto alla sopravvivenza.

  1. Se lo prendete in braccio tenetegli la testa perché ciondola
  2. E’ miope, vede solo a 10-15 cm. Vede solo in B/N e distingue meglio i colori di McDonald: giallo, rosso ecc
  3. Ah…non sa parlare granché bene
    Da alcune caratteristiché retrò si comprende che lanciarlo in aria e riprenderlo è si possibile, ma rischiate che la mamma vi uccida.

Side note: sembra che le mamme siano particolari sensibili all’incolumità dei loro figli.

Una mia amica uccideva le zanzare schiacciandole a mani nude con colpi di inaudita potenza.
Sempre stata una persona calmissima PRIMA di partorire

Inoltre:

  1. Non sa deglutire, ergo gli può andare di traverso qualsiasi cosa
  2. Può soffocare con il suo stesso muco, perché non sta sternutire e ovviamente può andargli di traverso per la (1)

Chicca:

Tra le cose che lo svegliano c’è il pianto di altri neonati…
Ma io dico… se appena arrivato e pensi pure di essere da solo?

 

Temperatura

Contrariamente a quello che pensano tutti, il freddo non fa ammalare. Il freddo abbassa le difese immunitarie. E’ l’umidità che porta i batteri, anche se fa caldo. Detto questo

  1. Per una legge fisica piuttosto ovvia, più sei piccolo più ti raffreddi veolcemente perché il rapporto tra la superficie a contatto rispetto al volume è a tuo sfavore.
  2. Soprattuo ai papà: va quindi COPERTO d’inverno e di notte.
  3. I neonati hanno un problema di dissipamento del calore, per cui se ben coperti reggono bene il freddo, ma d’estate soffrono parecchio il caldo.

Cacca e noia

Riassumendo:

  1. Quando sei neonato non ci vedi granché e pure in bianco e nero (ché i bastoncelli funzionano un po’ dopo)
  2. Non hai ancora capito che il seno non è una parte di te ma ogni tanto sparisce (niente panico, poi torna). I calzini servono appunto a darti dei confini
  3. Non hai il controllo degli sfinteri, per cui la cacca fluisce forte in te ed è liquida
  4. Dormi 18 ore al giorno
  5. Puo’ quindi succedere che le poche ore che stai sveglio ti annoi…

e qui sta il colpo di genio:bebe_manual

Ogni tanto i neonati piangono solo per vedere l’effetto che fa! Perché si annoiano!!

Ok ora sapete le cose fondamentali, il resto leggetelo sul libro adatto

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.