Singles: imparare a cucinare1

Per queste ragioni ho deciso di insegnarvi a cucinare per i fatti vostri!
Iniziamo quindi con una serie di concetti atti ad evitarVi  di assimilare cibi carbonizzati (che vi ucciderebbero nel giro di una settimana).

 

Concetti di base
La chiave per una buona cucina e' la conoscenza delle spezie e degli ortaggi.
Qualsiasi mentecatto sa cucinare una bistecca o prepararsi della pasta scotta, ma solo i single di un certo livello possono arrivare a comprendere concetti piu' alti e pieni.
Inoltre dovete sapere che non e' necessario inondare di olio i vostri piatti, purche' sappiate sceglierlo bene.
In una buona cucina non deve mai mancare:

  • olio extra vergine di oliva
  • burro
  • sale, pepe, peperoncino
  • zucchero
  • 2 cucchiai di legno: uno piu' lungo ed uno piu' corto
  • un set completo di pentole antiaderenti 

 

Sugo sugetto perche' sei finito sul tetto? 

Iniziamo dall'ortaggio che e' anche un condimento multi funzionale: la cipolla.
Amiche single piagnucolone, che usate la cipolla come arma di seduzione, chi l'avrebbe mai detto che la cipolla si puo' anche mangiare?
Prima di tutto, tale ortaggio e' infido perche' tende a crescervi nel frigo se non lo cucinate.
Non capisco come possa crescere cosi' bene al buio, considerando che se tentate di piantarlo poi muore nel giro di un mesetto… insomma meglio mangiarlo che farlo finire in un vaso.

Poi, dovete rammentare che un bulbo e' una quantita' enrome da cucinare.
Infatti una cipolla intera fatta rosolare puo' condire cibo per 6 persone, per cui se siete in due vi conviene tagliarla ALMENO A META'.
Altrimenti il vostro lui non sara' utilizzabile per il dopo cena, ma anzi crollerete sul divano davanti a "Desperate HouseWife".

Per evitare tali disastrose alitosi, vi consiglio di rivolgervi verso i piu' miti "cipollotti", meno letali per un soffritto di base.

Il sugo base viene composto soffriggendo la cipolla, fino a farla dorare (suggerimento: se diventa gialla e' ok, se diventa nera buttate tutto e riprovate) in un po' di olio d'oliva extravergine.

Appena la cipolla diventa di color oro, potete aggiungere la polpa di pomodoro a pezzettoni, ed eventualmente un po' di sugo preconfeizonato (es Pomi').

 

Domande dei lettori

Domanda: La cipolla mi e' cresciuta nel frigo, che faccio?
Riposta: L'allegro tubero tende in effetti a crescerVi nel frigo, benche' sia al buio e senza luce (con buona pace di tutti i biologi e agronomi). Potete cibarvene (io l'ho fatto e sono ancora vivo) pero' perde un po' del suo sapore a nostro avviso.

(aggiungete un commento piu' sotto e vi rispondero')

 

Leave a Reply