Kit Lezione 7: Promozione all’italiana

Ciao mio giovane NATI, ovvero NeoAssunto a Tempo Indeterminato.

Hai seguito i miei consigli e sei riuscito ad evitare i vecchi barbogi che tentano di comandarti a bacchetta, solo perché sono i tuoi capi?

Sei ora un fantastico sindacalista  e/o un iscritto ad un partito minore, con tanto di voto di scambio integrato?! E ora che magari ti senti sistemato, vorresti capire come diventare anche tu un capo eh?…o perlomeno rubare uno stipendio più grande?…

Mio caro, è qui che questa lezione entra nel vivo!

Nota preventiva per le persone prive di “humor & sale in zucca”: questo metodo funziona solo in Italia, e comunque non sempre, anche se  non l’ho mai visto fallire! Ha del miracoloso!!

Per prima cosa, devi capire che il segreto per una buona promozione sta in due fondamentali requisiti:

  • devi essere assunto presso l’azienda.
  • devi essere un adulatore

E poichè sei gia un exBRIT anzi addirittura un NATI, sul primo punto vai sul sicuro.
Vediamo quindi perché il secondo è così importante.

Si può dimostrare che tutte le persone sono sensibili all’adulazione.

Essa è usata ogni giorno da storme di studenti che ottengono voti maggiorati dai professori del Liceo, dell’Università e anche dalla Scuola Guida (basta che guardate come parlano quando sono intervistati per aver distrutto l’auto…e non è la botta il problema ma la duplice ignoranza di letteratura e di guida).

L’adulazione consente ogni giorno a milioni di uomini stupidi di sedurre delle donne stupide che altrimenti non li degnerebbero di uno sguardo. Il perché le donne stupide non siano attirate da partner di comparabile charme (cioé stupidi)  è che le prime sono sempre più intelligenti degli uomini, almeno credo…non l’ho mai capito, sono un uomo…

L’adulazione funziona anche per situazioni al limite come le seguenti:

  • La tua lei ti scopre appicciato alla lingua di un’altra ragazza che non è lei. Con tonnellate di rose, un occhio nero e una scusa di circostanza te la puoi cavare.
  • La mamma scopre che hai finito la Nutella dall’interno, lasciando uno strato esterno di cioccolato per farla sembrare intatta. Puoi sistemare tutto con un cuore di pongo fatto con le tue manine. Chiediti perché esiste il pongo, baby
  • Il papà scopre che la tua pagella oltre ad essere stata falsificata da te, è piena di numeri che non vanno oltre il  4. E secondo te perché la festa del papà cade dopo il primo quadrimestre e non prima?
  • Il tuo capufficio, che per te è come un padre,  deve scegliere chi promuovere tra i suoi NATI, …hem— volevo dire sottoposti.

Molte aziende italiane sono a conduzione famigliare. E difatti tre degli esempi precedenti sono applicabili solo se hai una famiglia. Fidati, non è un caso mio stupendo lettore.

Ho visto gente completamente incapace, ignorante, assunta per sbaglio e pure stronza, riuscire a diventare responsabile di cose che non avrebbero dato nemmeno ad uno capace di farle, perché veramente troppo rischiose.

E tutto questo perché erano dei maghi della adulazione. Delle persone così brave ad adulati, che  ancora adesso  che non lavoro con loro mi stanno simpatiche.

Riuscivano ad auto-adularsi e a credersi capaci di cose che non sapevano, non capivano e non avevano interesse a capire, ma di cui discutevano tutti i giorni.

Così democratiche, che adulavano te, ultimo dei NATI, come il primo dei super boss. Astute quanto basta per scroccarti mezzo caffé alla macchinetta.

Onesti più di un politico. Stakanovisti nel leccare  più di me e te messi assieme.

Insomma uno splendore, un’arte difficile da spiegare ma rapida da apprendere, come avrai capito.

E difatti, mio stupendo NATI, perché secondo te ti blandisco ogni 256 parole? Ma perché così continui a leggere i miei consigli e prima o poi ci incontreremo e potrò chiederti un favore!!
E in Italia, c’è sempre un momento in cui qualcuno ti chiederà un favore indietro.
Ogni tanto si chiama ‘ndrangheta, e in quel caso ti conviene andare dalla polizia.

Nelle prossime lezioni vedremo come tagliare le gambe a quei brutti&bruti tecnici che lavorano per davvero, ma non leccano nessuno. Poveri idioti!

Leave a Reply