politica

il marchese del grillo

L'ondata di indignazione sollevata da Grillo al V-day, e' piovuta inaspettata
sia sui giornalisti che sui politici.

Segno che ne' i giornalisti ne' i politici usano Internet, visto che anche io che seguo poco Grillo sapevo di questa iniziativa.
E gia' questo la dice lunga…

Veltroni il leader vergine

Stamane come un flash mi sono venute in mente una serie di ragioni politiche, alcune delle quali non proprio "onorevoli", per giustificare la scelta di candidare Veltroni a leader del Pd. Ma iniziamo con ordine…

Appesi ad un filo

Il governo Prodi e’ appeso ad un filo. Ho votato per questo governo nemmeno nove mesi fa, e ora lo vedo muoversi moribondo. Benche’ non mi aspettassi riforme rivoluzionarie, ho salutato con piacere le riforme Bersani, la modesta apertura sui pacs (ribattezzati dico) e la politica di riforma finanziaria, rigorosa e al momento efficace. La …

Appesi ad un filo Read More »

Democrazia Pervasiva

Da un po' di tempo sto riflettendo su alcuni aspetti della democrazia partecipativa contemporanea, e sul ruolo del capitalismo.

Inizio quindi una serie di riflessioni su questi argomenti, ed invito tutti i lettori del mio blog a lasciare i loro commenti.

Buona lettura! 

Telecom troubles2

Telecom Troubles2: spia e fatti spiare.
Le vicende che hanno al centro la Telecom, aumentano a vista d’occhio.
Rimaniamo basiti mentre la magistratura indaga un notevole numero di persone.
Ma chi vuole proteggere il decreto appena varato?…

D’Alema fermati!

Le ultime dichiarazioni del ministro degli esteri Massimo D’Alema iniziano a preoccuparmi. Infatti, benche’ la decisione di intraprendere la missione in Libano abbia ricevuto il placet di quasi tutto il parlamento, di una buona parte della sinistra e anche dell’Europa, essa non e’ ancora iniziata. E quindi prevedibile che tra una o due stagioni ci troveremo a piangere qualcuno dei nostri soldati, e infurieranno le polemiche sul “perche’ siamo andati la'”.