Il nuovo governo

Fatti:

  1. Non è vero che obbligatorio andare a votare: siamo una repubblica parlamentare, e dopo il voto del parlamento è possibile la formazione di accordi.
  2. Per la salute mentale degli elettrori del PD, sarebbe stato molto meglio andare a votare. I dubbi di Calenda da questo punto di vista sono condivisiibili.
  3. L’impressione è che la stessa fame di potere di Salvini abbia contagiato il PD.
  4. Sentir parlare Salvini di “ribaltone”, essendo stato lui l’artefice della caduta del governo lo rende politicamente ridicolo.
  5. I pentastellati hanno mostrato una notevole disinvoltura, che li ha fatti maturare, poiché
    • Si sono alleati con lo schieramento diametralmente opposto
    • Hanno imposto il nome del loro premier, forzando parecchio la mano
    • Hanno dimostrato a Salvini che i trucchetti politici di Andreottiana-Demitiana memoria non sono il modo di fare
  6. Lo spessore politico di Conte era zero quindici mesi fa (vi ricordate il CV “gonfiato”?) e quindi non può essere seriamente considerato un leader carismatico, anche perché le bastonate a Salvini post-sfiducia, benché divertenti, ci sono sembrate una “vigliaccata politica”. Sarebbe stato molto più forte se lo avesse pubblicamente censurato o smentito nelle tante occasioni in cui Salvini prendeva il posto degli altri ministri, sempre nel rispetto del suo peso politico.
  7. Trump che elogia Conte è la conferma dell’ esile peso politico di quest’ultimo. Trump è considerto ampiamente cialtrone, e difatti nessuno dei capi di stato del G7 lo ha mai elogiato.

Risultato:

Mattarella dará domani 29 agosto l’incarico a Giuseppe Conte. Di certo non siamo un paese politicamente amorfo. Di cerfto preferisco stare qui piuttosto che in una inghilterra dove il premier fa un giochetto per chiudere il parlamento e impedire che si discuta sulla probaile rovinosa uscita dell’Inghilterra dell’Europa.
Non vedere piú Salvini darci dei buonisti solo perché mi pare disumano far morire in mare la gente, non ha prezzo.

Perle

Renzi prima di cambiare idea

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.