Senza più scuse

Una delle cose peggiori di questa pandemia, che sembra si protrarrà fino a fine anno, è che ci sta togliendo l’alibi del “non avere tempo per”. Il sottoscritto ha tralsocato da nove mesi, ha ancora degli scatoloni in cantina ma sa che dovrà risolvere il problema, pena l’impossibilità di usare il solito alibi del “non c’è mai tempo per svuotare la cantina”.

Altri alibi che si stanno sciogliendo, costringendoci quindi a bere l’amaro calice circa:

  1. Mettersi finalmente a dieta
  2. Amici che non vedi da anni, non senti mai e ora prima o poi dovrai chiamarli (tipo vecchi amici del liceo, cugini di quarto grado che stanno nella tua stessa città, gente che segui su Facebook)
  3. Imparare una nuova lingua
  4. Imparare una nuova lingua guardando le serie in quella lingua anziché in Italiano
  5. Installare l’ultima versione del Kernel di Linux
  6. Completare i corsi aziendali sulla sicurezza sul lavoro, la compliance, ecc ecc
  7. Imparare a configurare il videoregistratore (et similia).
    Variante: imparare a fare video su Youtube/TikTok e anche le dirette.
  8. Fare il pane in casa due volte a settimana (per fortuna in aut/aut con 1)
  9. Registrarsi per avere lo SPID
  10. Fare un regalo di: anniversario/compleanno/onomastico/mese-versario ecc alla tua compagna/compagno moglie/marito/convivente/amante ecc
  11. Reinstallare la vecchia versione del Kernel di Linux (abbuona 5).
  12. Scrivere un articolo sul tuo blog almeno una volta ogni settimana

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.