Istruzioni per diventare fascisti

Michela Murgia scrive fantasticamente.

Sabato ho trovato questo libello di poche pagine che con l’arma dell’ironia e dell’inversione di ruoli, tenta di trasformare un lettore motivato in un fascita per il XXI secolo.

Con intelligenza, ironia e dialettica Michela Murgia ha fatto un piccolo capolavoro.

L’opera è agile e scorrevole, si legge in un pomeriggio. Ma l’acume di Murgia sta nel prendere gli slogan dei populisti moderni (ce ne è per tutti, vi troverete dentro le frasi del vostro leader preferito :) e fonderli con l’oratoria tipica dell’epoca fascita. I concetti ricalcano quelli di alcuni politici “nostalgici” del Movimento Sociale Italiano (MSI) mentre gli esempi portati per addestrare l’aspirante fascita addita le frasi, i selfie e i tweet che vediamo usati nell’ultimo paio d’anni.

Un’opera fresca per un estate atipica

La versione cartacea è ottima per passarla agli amici, quella kindle se volete risparmiare qualche euro.

 

 

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.