Smart: inchiesta sulle reti

“Smart: inchiesta sulle reti” di Frédéric Martel, è un libro uscito da poco che mi sento di consigliare.

“Internet non appiattisce affatto il mondo. Semmai è il mondo a nutrire la Rete di complessità, diversità, ricchezza, tanto che sarebbe opportuno parlare ormai di reti, al plurale. ”

 

La scrittura è molto scorrevole ed è un sunto dell’evoluzione di Internet (e dell’IT) con un taglio sociologico. La tesi è che la globalizzazione sia in realtà solo parziale: ogni nazione si serve della Rete delle reti (traduzione letterale di “Inter net”) in modi differenti. La tesi è un po’ pre-concetta e benché calzi a pennello quando si confronta il Brasile con la Cina, stona in altri contesti. Per esempo la Cina risente del tipo di controllo paranoide tipico di quel paese, e quindi lì l’uso che si fa di Internet è per forza di cose differente da quello che si fa in India o in Europa.
Altri paesi totalitari (Iran, Egitto)  riescono meno bene di Cina e Russia ad attuare una censua forte, con risultati spesso ridicoli verso l’elite culturale che è tranquillamente in grado di scavalcare tale censuara.

Detto questo le interviste sono genuine, le osservazioni sono obiettive ed il testo merita di essere letto!

UPDATE 20151021: Un capitolo dedicato ai media compara “Gawker” con il “New Yorker” e le “vecchie” testate giornalistiche, fornendo un’utile riflessione anche su altri argomenti. Cibo per la mente!

iPad: da rivedere

Le prime impressioni sull’iPad che girano su internet (la “blog-go-sfera”) indicano un prodotto imperfetto: il tempo ci dirà se  va certamente nella giusta direzione.

La prima lamentela è sul peso (sui 700 grammi), che è eccessivo: viene riportato sia dal reporter del corriere, che da slashdot:

Due note negative: lo schermo è lucido e quindi diventa molto difficile leggere sotto una luce diretta; il peso, 0,68 kg dichiarati, non è un peso piuma, soprattutto quando si desidera tenere in mano l’iPad come un libro.

Repubblica indica un peso del tutto erroneo, di 200 grammi.

La mancanza di una video camera ed un programma di chat sono un problema per uno dei fondatori di slashdot:

So, what does Apple need to fix?

  • Lose several ounces. PLEASE.
  • Video Camera
  • iChat
  • User switching (or at least an Anonymous mode)

Stay tuned: aggiorneremo questo articolo nei prossimi giorni!