Parole e situazioni

Gloria:- Ivan si è laurearto a 24 anni..-
Kevin:-Ah…io a 26….
Valentina:-Ma tu sei ingegnere?
Kevin:-No 
Gloria (dopo una pausa di silenzio imbarazzante):-Ah ma hai farto il militare, ecco perché!?
Kevin:-No…
(doppio silenzio imbarazzante)

Oggi parliamo delle mitiche paroline che dici, figlio mio. Le tue paroline preferite sono (d apronunicare tutte con le vocali tutte super-chiuse, le u molto “lente”):

  • “uova” (ne vuoi una a pasto…)
  • “body” (ogni volta che vai a letto, lo vuoi anche in piena estate che sei un folle secondo noi)
  • “nonno” (invocato ad ogni marachella scoperta, come arbitro “imparziale”….da’ sempre la colpa tutta ai genitori…)
  • “nanna”

Ecco alcuni utilizzi tipici di tali parole

Quando la domenica sera torniamo dalla cena a casa di Nonna, che ti ha appena fatto due etti di salmone affumicato, un litro di latte per addormentarti e sono le 21, tu chiedi: “Uova!” invece che “Nanna”….

Dopo una sabato di gioco a “rincorriamoci per un ora con mio cugino david” tu dici “Papà…su…(ti prendo)…nanna!”

Quando ti cambiamo la sera di agosto che fa un caldo bestia, prima di andare a nanna tu non vuoi metterti la maglietta ma dici “body”… ma come fai a non sudare solo all’idea?

Quando torno a casa mi dici “nonno!”…quando torno a casa e sei tra le braccia di nonno tu me lo indichi e dici “nonno!”…

 

 

 

Arduino Car

From the iPad package, you can build a small car. We have started the project two weeks ago. We are still searching for a good set of wheels, so this is a very basic prototype:

The basic structure is the inner plastic of the iPad package box.

The  car is able to stop if an obstacle is put on the front. On the next releases, it will be able to turn the head and decide what is the best direction (=with the far obstacle)

The car is powered with two set of four AA Batteries. One set is for the Arduino itself, and one for the three servo engines and the Ping))) Sensor.

Continue reading “Arduino Car”