berlusconi

Napolitano bis

La rielezione di Giorgio Napolitano come presidente verrà portata storiamente come prova della crisi in cui la seconda repubblica versa in questo periodo. Da un lato il blocco dei partiti tradizionali (PD,PDL,Scelta Civica, SEL, Lega…) ha sempre voluto rifuggire un accordo con il neonato movimento cinque stelle (M5S). Simmetricamente l’M5S ha proposto Rodotà come presidente …

Napolitano bis Read More »

Manovra che fa manovra

Dopo averci fatto perdere quasi tre settimane a discutere della manovra, il governo l’ha cambiata almeno per tre quarti. Le nuove proposte prevedono: l’abolizione delle province (ma non avevano appena votato per tenerle, anche con il placet dell’opposizione?!) il dimezzamento dei parlamentari. Questa è un’ottima cosa l’abolizione del contributo di solidarietà una fantomatica lotta all’evasione …

Manovra che fa manovra Read More »

Come comperare gli altri

Silvio Berlusconi è sulla scena politica da 18 anni (dal 1992). C’è una cosa che apprezzo di mr Berlusconi: la sua capacità di far funzionare le cose. Quello che non apprezzo è il tempo troppo breve in cui riesce a farlo. Ve ne siete mai accorti? Per fondare un partito e portarlo in parlamento, Berlusconi …

Come comperare gli altri Read More »

Brelusca World: la finanziaria

In questi giorni in Italia si sta discutendo sulla manovra economica prossima ventura. Il presidente del consiglio, mr B. ha detto “ghe pensi mi” a far quadrare tutto. Vediamo i fatti. Il ministro dell’Economia Tremonti ha imposto una manovra da 25 miliardi di euro, circa 50.000 miliardi delle vecchie lire. Per fare un paragone, il …

Brelusca World: la finanziaria Read More »

Italy 2008’s Election

Updated on April 15th: Berlusconi wins [First Published on 23th of March] If you like to have a view of Italy, I am writing a set of article on the Italy's 2008 Election.I have written it in italian, but the final thoughts will be in English.

Telecom troubles

[AGGIORNAMENTO: Le dimissioni di Provera meritano una riflessione piu’ approfondita che faro’ a “bocce ferme”. Mentre gli eventi evolvono, vi consiglio l’articolo di Turani uscito il 16 settembre su Repubblica]

La decisione di Tronchetti Provera di scorporare nuovamente Tim da Telecom italia ha generato un’infuocata polemica in Italia. Vediamo di capire le posizioni, andando oltre la propaganda.

Tronchetti Provera ha deciso di scorporare Tim da Telecom.
Questa azione pare orientata trasformare Telecom in una “media company” e palesa l’intenzione di usare ricavere del denaro da questa operazione.
E’ quindi abbastanza probabile che almeno una parte di Tim verra’ ceduta: si vocifera di accordi con aree vicine alla TV satellitare, ma sono solo illazioni al momento.

Il risveglio dell’Italia sopita

Da http://uffa-sta-cina.blogspot.com/2006/06/se-volete-fare-carriera-nella-vostra.html:


“L’Italia anche in questo periodo di crisi, rimane leader mondiale nelle macchine che fanno le macchine, con una miriade di piccole società che inventano il futuro ogni giorno. Questo è il vero tessuto che tiene a galla il paese. Guardate ora in fondo al vostro cassetto segreto e tirate fuori quell’idea che non avete mai avuto il coraggio di portare avanti. Certo occorre un briciolo di follia, ma vivrete almeno una stagione da leoni”