Emacs Multi cursor!

Some “new” shiny IDE feature smart multi line editing, for instance for easily copy-past a block of code and then modifying it “live”.
Sublime text has some feature like this…. and Emacs?

Emacs has a package for it called…Multiple cursors!

This video on “EmacsRocks” shows you some powerful use

Property Based Testing Tool

Tonight I stubled upon PropEr, a Property based testing tool for Erlang. It seems a very smart idea: instead of writing a single unit test, you write a set of properties your code must satisfy.

From the site:

A property-based testing tool, when supplied with this information, should randomly produce progressively more complex valid inputs, then apply those inputs to the program while monitoring its execution, to ensure that it behaves according to its specification, as outlined in the supplied properties.

QuickCheck is the father of PropEr: give a try to thw wikipedia page to see if your language is supported and start a new way of doing…Test Driven Developement!

Rasperry Pi 2 Server Setup

This small guide will help you to increase the security of your raspberry and transform it in a 24×7 running server.

 

Security in place

Here a small check list with external references:

  1. Change pi password.
  2. Disable SSH Password Authentication and Root Login. Root login should be already disabled on recent distributions.
  3. Consider installing remote logging. Siemless is a cloud based service which will load all you logs via a vpn, and provide a raspberry-pi guide too.
  4. Configure a firewall

For ease of use, I suggest putting in place webmin:

wget http://www.webmin.com/jcameron-key.asc
apt-key add jcameron-key.asc
apt-get update
apt-get install webmin

Other Reference

 

 

Arduino Starter Kit: Prime impressioni

In queste settimane abbiamo provato l’Arudino Starter Kit, ed ecco le nostre prime impressioni.arduino_starter_kit1

Il kit costa sui 105€ IVA inclusa, ed è possibile ordinarlo anche su Amazon.it. La scatola è molto curata ed è accompagnata con un manuale che presenta 15 esempi a difficoltà crescente.

Nel kit è fornita una basetta di legno da montare, su cui avvitare l’Arduino UNO R3, ed appiccicare una breadboard.

Vengono forniti un buon numero di componenti tra cui un transistor MOSFET, due foto accoppiatori, tre potenziometri ed un integrato che implementa un ponte H (per controllare dei semplici motori non servo): tutti documentati sul sito.

Il costo del kit non è bassissimo se ci si ferma ai componenti base. L’Arduino originale versione R3 e l’ottimo manuale fanno la differenza; gli esempi sono molto stimolanti. Tanto per intenderci uno degli esempi mostra come rilevare la pressione di più bottoni usando un solo piedino e sfruttando il delle resistenze messe in serie.
Un altro esempio usa la libreria capacitive sensor per creare un sensore capacitivo.

Questi esempi sono molto più evouti rispetto a quelli della prima versione del manuale, e va quindi considerato un notevole valore aggiunto.

Nel testo, vi sono rimandi di approfondimento con link sul sito arduino.cc che abbiamo trovato sempre funzionanti (abbastanza raro di questi tempi).

Il giudizio finale è positivo.