Arduino EggBoxLamp

This entry is part 2 of 3 in the series Arduino the Egg Box Lamp

IMG_1783.JPGProgrammare Arduino è molto divertente, ed in questo articolo voglio mostrare come creare una semplicissima lampada luminosa. Questo esempio sarà anche il pretesto per mostrare differenti implementazioni software dello stesso progetto (in prossimi post)

Questo progetto è volutamente molto semplice, e non si serve di nessun sensore.

Trovate il codice su github:

https://github.com/daitangio/egg_box

Componenti necessari:

1 Arduino Uno ed un pc Windows/Linux/Mac da cui installare il software

1 Box con 4 pile stilo AA come alimentazione (opzionale se usate il cavo USB e connettete la lampada alla corrente).

box4pile

 

In alternativa anche una pila rettangolare da 9V con relattivo spinotto può andare bene:

portabatterie9V

2 contenitori plastificati da quattro uova

4 led di divers colore

5 resistenze (4 per i led, 1 per il buzzer)

1 buzzer piezo (opzionale)

2 Mini Breadboardbreadboard-mini-autoadesiva

Queste breadboard sono molto comode perché sono piccole ed autoadesive.

7-8 Fili metallici rigidi (quelli flessibili tendono a sfilarsi dalle breadboard!).

Serve un filo per ogni led, uno per il buzz, uno per la terra e almeno un filo per connettere la terra tra le due breadboard, per un totale di un minimo di 7 fili

Nastro isolante nero

Una vita ed un avvitatore. La vite deve essere di medie dimensioni (servirà per bucare con precisione i contenitori di uova

 

Assemblaggio: overview

L’idea è di costruire una lampada componendo le due scatole come in figura:

egg_box

Nella parte inferiore alloggeremo arduino e la batteria, mentre nella parte superiore verranno alloggiati i quattro led da accendere in fade.

Assemblaggio: foratura e sistemazione mini breadboard

Effettuate 4 fori nella parte indicata con C, e procedendo nel senso della freccia. Fate passare quattro fili in tali fori. Per fare i fori, il modo più semplice è usare una piccola vite “avvitandola” con un avvitatore elettrico.

Mettete arduino nella parte bassa, e le due breadboard nella parte alta.

In particolare, si suggerisce di incollare una delle breadbord sulla parte alta, in modo rovesciato: in questo modo si avrà abbastanza spazio di “manovra” per l’assemblaggio.

 

La connessione con Arduino fa fatta nel seguente modo:

Portate un filo nero per la terra (GND)

Portate un filo per ogni led (4) ed un filo aggiuntivo per il buzzer che collegheremo alla port A01 (Analog01)

Lo schema suggerito è quello che si può leggere nel sorgente dello sketch (the_4egg_box_v1):

[code lang=”cpp”]
const int speakerOut=A5;
const int redYellowLed = 9;
const int greenLed=6;
const int blueLed=5;
[/code]

As usual i commenti sono ben accetti!

Note sulla versione di Arduino:il codice è stato testato con arduino IDE 1.0.6 ma dovrebbe funzionare anche con la versione di sviluppo 1.5.x

Series NavigationEgg box con Sensore sonicoArduino Real Time EggBox

Leave a Reply