Caldo Luglio

Ciao bimbo mio,
ti starai chiedendo perché in pieno luglio la nostra famigliola è ancora a Milano a sciogliersi al sole.

E’ una cosa complicata da spiegare, per cui seguimi un attimo. Prima di tutto, non è così male come sembra amore mio bello. Difatti se fossi un bimbo che vive in campagna, o peggio a Rimini o Riccione, dove vorresti andare in vacanza?!… Ma in una grande e cosmopolita città come Milano! E pensa che fortuna per te (e che invidia per lui) tu ci sei già qui!

Mi rendo conto che questo argomento non ti aiuta verso il 15 di luglio, con zanzare grosse come tir che si fiondano sotto il letto alle otto di sera, pronte al brunch serale.

Di questi tempi però penso che dovresti essere felice di non essere nei panni di Angelino Alfano, che ha fatto “il futuro candidato del PdL” per qualche mese, finché poi si è scoperto che ha dovuto chiedere il ritorno del grande Silvio, pena il licenziamento. Anche Angelino ha passato gli ultimi due mesi in una ridente e immensa cosmpolita città…come dici?… c’è il mare a Roma…bhe sì ma anche una metro che ultimamente va a singhiozzo, è umidiccia e poi… e poi è piena zeppa di turisti…Milano è sicuramente meglio.

E che dire della povera Minetti? Costretta a dare dimissioni ad un posto da 12000€/mese a causa delle sue vicende sentimentali!…  ricorda figlio mio: se mai trovassi una donna anziana, facoltosa e politicamente coinvolta  che ti vuole solo per il tuo fisico, tu tienitene alla larga! Mi raccomando!….sennò rischi di dover lasciare il lavoro che poi lei ti trova, magari anche l’appartamento…come rischia la povera Minetti!

Per cui tesoro mio ritieniti fortunato che siam qui, non siam in politica e stiamo al fresco la sera grazie al buio.

 

 

 

 

Leave a Reply