Arduino: partire da zero

Trovare un tutorial che spieghi da zero che cosa vuol dire programmare il micro controller più famoso del mondo non è facile. Per fortuna questo ottimo articolo di Michele Maffucci spiega in modo chiaro e semplice come è fatto Arduino, e come iniziare a far lampeggiare il led sul pin 13. Ma andiamo ad iniziare!

Ho acquistato Arduino il 19 Febbraio 2011, assieme ad una breadboard, tre led e qualche resistore. Il costo totale è stato di meno di 45 euro. Sul sito di Arduino si trova un ottimo “Getting Started” per connettere Arduino al PC, ma in ogni caso l’Arduino Uno è “Plug&Play” e su MacOS X viene rilevato come una periferica seriale senza bisogno di particolari azioni.

Dopo l’esempio base, vi consigliamo di  montare un led sulla breadboard e di provare l’esempio Fading, che mostra come modellare un segnale analagico attraverso una pulsazione digitale.

Fatto questo,l’Arduino Playground è la prima fermata obbligata per comprendere  le potenzialità del piccolo circuito.

Per evitare di far saltare il vostro primo led connesso (nel caso vi dimentichiate di mettere la dovuta restitenza :) potete trovare un ottima spiegazione in questo tutorial totalmente in Italiano.

Il forum in Italiano su Arduino.cc sono un altro punto di partenza

Infine, va osservato che è possibile usare Arduino per programmare il chip ATMega, sfilarlo da Arduino ed usarlo in un progetto embedded separato. Le librerie C/C++ di Arduino semplificano notevolmente il lavoro (ok, questo è pane per i miei denti, sono un software architect!).

Nei prossimi articoli vedremo una raccolta di progetti più articolati.

Nel frattempo, eccovi altri Esempi

2 Replies to “Arduino: partire da zero”

  1. ho caricato ARDUINO SU MAC ma mi risponde che la scheda in COM1 non è disponibile , cosa devo fare?? grazie

Leave a Reply