Lettera a mio figlio: difetti

December 16, 2009
By

Ciao Figlio mio,
poiché si dice in giro  che nascerai tra meno di 150 giorni, io e tua mamma vorremmo darti delle direttive precise sui difetti attesi. Non sto proprio dicendo che vogliamo dirti i difetti che dovresti avere; però siccome noi ne abbiamo già tanti tra cui scegliere, perché averne di nuovi?…sarebbe carino che tu pescassi dai nostri, così ci sentiremmo tutti più uniti in famiglia…

Menu dei difetti:

  • Entrambi i tuoi genitori sono permalosi
  • Uno dei tuoi genitori è disordinato, l’altro sostiene di essere ordinato ma non è poi così vero
  • Entrambi i genitori sono coccole-dipendenti, ma si accontentano di poche coccole e non frignano se mamma/papà non hanno troppo tempo da dedicare alle coccole
  • Entrambi i tuoi genitori ADORANO dormire 10 ore. Speriamo che tu dorma almeno 20 ore al giorno.
  • Benché amanti dei regali, i tuoi genitori rispettano la risparmiosità ereditata dai rispettivi nonni

Appena mi viene in menrte qualcosa d’altro da aggiungere ti faccio sapere, bimbo mio.

Tags:

3 Responses to Lettera a mio figlio: difetti

  1. Daniele on December 16, 2009 at 17:13

    Bisogna vedere su anche lui adorerà dormire 10 ore…..:)

  2. Giovanni Giorgi on December 17, 2009 at 11:03

    Lo so lo so :) Ma sai prima ne parlo, prima lo convinco (spero…). :-P

  3. Giorgio on December 17, 2009 at 14:54

    10 ore a settimana vorrai dire?

Leave a Reply